Romano Ricchi Subassai

Romano Ricchi, l’istruttore di subacquea più acclamato sul web!

eKoodo è uno strumento che permette ai bravi professionisti di emergere grazie al passaparola generato dai propri clienti ed allievi soddisfatti.

Noi dello staff di eKoodo leggiamo tutti i koodos che vengono pubblicati e succede che, col tempo, ci affezioniamo ai nostri professionisti più attivi ed acclamati. E’ senz’altro il caso di Romano Ricchi che, con i suoi 24 koodos, si conferma l’istruttore di subacquea più apprezzato del web!

Non abbiamo resistito alla tentazione di intervistarlo, per conoscerlo meglio, e per raccontarvi la sua storia; qui di seguito un estratto dalla sua intervista!

Ciao Romano, vorremmo innanzitutto sapere cosa ti ha spinto a diventare maestro di subacquea.

Ho iniziato tanti anni fa a fare subacquea (1986) e la molla che mi spinse fu il legame tra me e il mare, poi nel 2001 decisi di diventare un professionista perchè sentivo di voler provare a trasmettere questa passione.

romano ricchi ekoodo

Quali sono state le più grandi soddisfazioni, nella tua vita da subacqueo?

Non c’è un momento che posso definire una “grande soddisfazione” perchè ogni istante lo è, ogni immersione che sia di corso o di svago lascia grandissime soddisfazioni in me. Sicuramente lo è il sorriso e la felicità dei miei allievi post corso/immersione.

C’è un evento che ha segnato la tua carriera da subacqueo professionista?

Si, è stato l’aver condiviso un percorso di vita e di passione per questo mondo con un mio grandissimo amico (e forse unico vero) Furio Benigni; averlo visto diventare istruttore, dopo anni di subacquea condivisa, è stata una grande soddisfazione per entrambi. Purtroppo la sorte è stata beffarda e Lui è mancato a Maggio del 2014, ma è tuttora con me in ogni istante.

Che rapporto cerchi di creare con i tuoi allievi?

Io spero di riuscire a creare un rapporto di amicizia dove nel gruppo c’è uno che sa qualcosa di più di subacquea e cerca di trasferirlo con professionalità agli altri.

romano ricchi diving

Qual’è la cosa più importante che insegni ai tuoi allievi?

La sicurezza e il divertimento credo siano i fondamenti di questa attività.

Ti è mai capitato che un allievo ti facesse una domanda alla quale non hai saputo rispondere? Come hai reagito?

Certo puo capitare, bisogna sapere essere umili e piuttosto che dire castronerie è tanto facile dire “mi informo e ne riparliamo” ovvio non può capitare continuamente altrimenti che professionista sarei?!

Qual’è la cosa più importante che i tuoi allievi ti hanno insegnato?

La caparbietà; per alcuni fare il corso è una passeggiata, ma per altri no e, per questi, la caparbietà ha fatto si che diventassero lo stesso dei bravissimi sub.

Ti sei iscritto subito su eKoodo e ne hai sfruttato egregiamente il potenziale, quali opportunità hai visto per il tuo lavoro?

Penso che eKoodo rappresenti un’ottima vetrina per i professionisti; una sorta di CV on line consultabile da futuri datori di lavoro come da futuri allievi.. come dire: se faccio il corso, se posso, scelgo chi ha feedback migliori no??

eKoodo è in continua evoluzione, cosa ti piacerebbe che ci fosse sulla nostra piattaforma?

Forse la possibilità di vedere chi ha consultato il tuo profilo e quanti numericamente non sarebbe male.

– – –

Ringraziamo Romano per la disponibilità e per il tempo che ci ha dedicato (ed anche per i suggerimenti su come migliorare la nostra piattaforma!!), ma soprattutto lo ringraziamo perchè ci insegna che la condivisione di esperienze e della propria passione per la subacquea, con amici ed allievi, è la più grande soddisfazione che un bravo istruttore possa ricercare.

Se anche tu sei un bravo istruttore e vuoi valorizzare le esperienze che condividi con i tuoi allievi, clicca sul bottone!

   Iscriviti su eKoodo

Davide Ghezzi
Davide Ghezzi
Co-founder at eKoodo.com

Amante della montagna d’inverno e del mare d’estate, non si lascia sfuggire un’occasione per praticare sport all’aria aperta!


Published by

Davide Ghezzi

Amante della montagna d’inverno e del mare d’estate, non si lascia sfuggire un’occasione per praticare sport all’aria aperta!